Ecco cosa fa di preciso una community manager ad Impact Hub Milano.

A distanza di qualche mese in Impact Hub Milano come community manager finalmente ho tutti gli elementi per definire questa professione. Una figura centrale all’interno dello spazio: il parafulmine su cui ricadono numerose richieste, il biglietto da visita per il pubblico da fuori, l’orecchio che ascolta, l’occhio che scruta, l’angelo custode, lo psicologo, il tecnico informatico, l’arrotino che affila coltelli e ripara ombrelli, il cuoco, il centralinista, l’organizzatore di eventi, il pr delle spiagge di Riccione, l’usciere, la cassiera, la promoter, la colf, la guida turistica, l’hostess da fiera, la segretaria, la designer d’interni, il social media manager, lo storyteller, l’ufficio postale che spedisce e prende pacchi ma non li tira mai ;-).

Continua a leggere